Blog

Blog

Quali sono le responsabilità del docente accompagnatore?

Partire per una gita scolastica o un viaggio di istruzione è uno degli eventi più atteso dagli studenti e dall’accompagnatore. Infatti è importante anche per gli insegnanti, dato il notevole valore formativo sotto il profilo degli apprendimenti, della cura delle relazioni e della promozione dell’autonomia. Condividere l’esperienza del viaggio dona nuova coesione al gruppo e

GeeTrips al TTG di Rimini 2018

Anche quest’anno Geetrips è stato ospite al TTG di Rimini, una delle più importanti fiere dei settori Travel e Hospitality, per presentare la seconda edizione di un’importante indagine sul turismo scolastico, condotta dal Centro Studi La Fabbrica S.p.A. «Viaggi d’istruzione – I trend della domanda» si basa su un campione di 1350 docenti di scuole

Allergie e pollinosi: rinuncio alla gita?

L’abbiamo aspettata tutto l’anno e finalmente è arrivata la primavera e con essa il periodo migliore per esplorare posti nuovi, realizzare la gita di fine anno e stare all’aperto! Gli insegnanti accolgono le preoccupazioni dei genitori che in questo periodo segnalano le possibili crisi allergiche dei bambini. Soprattutto se abitano in città, sono improvvisamente esposti

Si parte: abbiamo tutti i documenti in ordine?

Siamo pronti per partire. Tutto è a posto e controllato…  e i documenti? Saranno in ordine? A volte i genitori sottovalutano questo aspetto perché abituati ad accompagnare personalmente il figlio minore garantendo la sua identificazione. Ma quando lui parte in gita scolastica come bisogna regolarsi? Cosa dice la legge: Tutti i partecipanti a viaggi o

Insegnare e viaggiare? Parola di docente blogger

Piacere, mi presento sono Linda. Da piccola ho avuto una grande fortuna, mio papà e mia mamma mi hanno fatto viaggiare tantissimo quasi esclusivamente dentro i confini italiani. Non per campanilismo, ma per una coscienza magnifica di farmi conoscere la bellezza del nostro panorama culturale, ed un grandissimo augurio per il mio futuro: che la