GTBlog_NormativaPrassi_genitori

Genitori in gita: è consentito l’accompagnamento?

Tutto è quasi pronto: programmazione, calendario, itinerario… Il gruppo degli alunni è numeroso e alcuni genitori chiedono di poter partecipare per garantire una maggiore sorveglianza. È possibile?

Cosa dice la legge

Il Regolamento in materia di autonomia delle istituzioni scolastiche, emanato con il D.P.R. 275/1999, ha attribuito dal 1 settembre 2000 la completa autonomia delle scuole anche in merito alla regolamentazione delle gite scolastiche e visite guidate.

La modalità di svolgimento delle gite scolastiche e viaggi di istruzione deve essere regolata da apposita specifica delibera del Consiglio di Istituto sentito il parere del Consiglio di interclasse/classe e del Collegio dei Docenti. Generalmente la partecipazione dei genitori degli alunni viene autorizzata a condizione che non comporti oneri a carico della scuola e che gli stessi si impegnino a partecipare alle attività programmate per gli alunni.

La necessaria stipula di un’idonea polizza assicurativa antinfortunistica personale costituisce un onere a carico del genitore previa verifica che la polizza integrativa dell’Istituto preveda “estensioni” di garanzia per tali casi. La scuola deve quindi incaricare formalmente i docenti che, accettando l’incarico, assumono precise responsabilità in merito all’assistenza e alla sorveglianza. Il genitore, pur non potendo esercitare le competenze del docente, può, nel caso sia stato autorizzato dal Consiglio di Istituto, coadiuvare nello svolgere compiti di generica vigilanza.

Diversamente, solo verso il proprio figlio, la responsabilità genitoriale dell’accompagnatore risulta essere prevalente rispetto a quella del docente determinando la condizione per cui, in caso di infortunio, danno a cose o a persone, il genitore accompagnatore potrebbe non vedere soddisfatte le richieste di risarcimento come si evince da sentenze giudiziarie emesse in appello.

L’accompagnamento del genitore è quindi possibile, assicurato dalle dovute autorizzazioni degli organi preposti.

Desiderate saperne di più o porre nuove domande? Contattate direttamente GeeTrips!

Documentazione:

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry